16 Feb 2013

Google art project

Grazie a Google Art Project è possibile visitare "virtualmente" le opere d’arte dei musei che hanno aderito. E in alcuni casi, con la tecnologia di acquisizione fotografica dei ‘gigapixel’ è possibile vedere dettagli e pennellate altrimenti difficilmente percepibili a occhio nudo.

Possiamo costruire i nostri percorsi attraverso le Gallerie utente e condividerli con amici e familiari. Ci sono opere provenienti da oltre 40 paesi e di 6000 artisti.
Si va dalla Fondazione Musei Senesi al Museum of Islamic Art del Qatar, dai Musei di Strada Nuova di Genova al Japanese National treasure di Hideyori Kano. Tra gli ultimi arrivi possiamo citare l’Istanbul Modern Art Museum, il Kunstmuseum di Malmo, la Art Gallery of South Australia, il Museo di Palazzo Vecchio a Firenze e la Princeton University. Una "visita" da fare insieme in famiglia.
 

Io ne ho approfittato cercando opere d'arte degli egizi.

Tags: